" Il gruppo vocale L’una e cinque nasce nel 1995 su iniziativa di Marco Andrioletti, con l’obiettivo di esplorare tutte le potenzialità del canto a cappella (ovvero senza l’accompagnamento di strumenti musicali), sulla scia di ensemble storici come Manhattan Transfer, New York Voices, Swingle Singers e altri.Al loro attivo due cd (l’ultimo, The Renaissance Project, dedicato al fermento musicale del Rinascimento europeo), numerosissimi concerti in tutta Italia, in Francia e Germania, importanti riconoscimenti, apparizioni televisive.
Il risultato del loro lavoro si è concretizzato in un repertorio ormai vastissimo e continuamente arricchito e rinnovato, che costituisce una sorta di viaggio musicale nel tempo e nello spazio: madrigali profani del ‘500, brani sacri, canzoni tradizionali, gospels e spirituals, si affiancano a standards jazz, brani pop, canzoni italiane.
(scheda info)

 

www.youtube.com/lunaecinque è il canale di L'Una e CInque su YOUTUBE

Italia 150: un' elaborazione dell' Inno Sardo scritta dal compositore Claudio Mantovani. Ascoltalo su Myspace .

30 Marzo: L'Una e Cinque sarà ospite di un convegno organizzato dall'Univesità Commerciale Bocconi di Milano che si concluderà con" L'Inno d' Italia" realizato per 5 cappella.

150 anni dell'Unità d'Italia : "Canti della Patria" - repertorio di brani risorgimentali realizzati da L'Una e Cinque e da un organico di 8 coristi. Uno spettacolo fatto di canzoni e letture sul tema risorgimentale. Il progetto è realizzato in cooperazione con l'associazione culturale Artes MediaPproject. Scheda Info - Ascolto demo

14 Marzo: il nostro tenore Gianfranco Montalto è diventato papà di due gemelli: Emanuele e Nicolò

Gennaio 2011 -Ugis Praulins, compositore contemporaneo lettone, autore di "Messa Regensis", di cui L'Una e Cinque esegue il brano "Credo". -

Gli Elementi: registrato il brano per voci, flauto, pianoforte e violino, scritto da S. Maccagno e presentato in Ottobre 2010 nella chiesa dell'oratorio di San Filippo Neri di Torino (Pf. G. Angelillo, FL. A. Masoero, Vln. M. Polidori)

Dicembe 2010: Altri Store digitali con i brani di L'Una e Cinque: Amazon, Napster, Nokia Store, Zune, Spotify, Medianet, EMusic, Rhapsody

Novembre 2010: Gospel Jubilee Festival 2010 - L'Una e Cinque riceve il premio Gospel Jubilee Festival 2010

Novembre 2010: L'album "The Renaissance Project" è tra gli album segnalati nelle anteprime di "Classic Voice"; su Amadeus (rubrica "Fuori Tema") e "L'isola che non c'era", CIDIM (Comitato Nazionale Musica)

Luglio 2010: "Oltre il Rocciamelone" parla del concerto tenuto a Susa il 16 Luglio. Leggi l'articolo

Maggio 2010: Dopo il Giappone, esce ufficialmente anche in Italia per l'e etichetta Preludio la ristampa del disco "The Renaissance Project". L'album contiene il brano inedito "Inno del congedo" scritto ed arrangiato da G. Montalto e M. Andrioletti dedicato a Giorgio Celestre. Da Settembre sarà in distribuzione anche nei negozi di dischi (distribuzione Egea) - La partitura di "Inno del Congedo"è disponibile sul sito di Preludiomusic.

Anche su iTUnes : iTunes è un negozio online esclusivo, in cui potrete trovare tutto quello che cercate Con pochi click potrete infatti comprare e scaricare da iTunes Music Store, i brani di L'Una e CInque che desiderate, interi album o singoli brani, pronti per essere masterizzati o per essere ascoltati sul vostro lettore portatile. Scaricate gratuitamente iTunes (per windows o mac), registrate il vostro account e ... buona musica!

6 Novembre 2009: Rai Radio1: "Tornando a Casa" di E. Bonaccorti - Marco Andrioletti parla di L'Una e Cinque e dell'album "A Cappella Made In Italy" . L'intervista è introdotta dal brano Jazz "Que rest et il" che abbiamo registrato in Settembre

29 Maggio 2009: per il Centocinquantenario del quotidiano "La Nazione":" Incontro su Chet Backer". Canteremo alcuni brani del nostro repertorio Jazz.

23 Maggio 2008: L'una e Cinque al Blue Note di Milano. Naturalmente si canta Jazz ma nel programma rientrano anche alcuni brani cinquecenteschi.

9 Aprile 2009: Tourdion, il brano rinascimentale registrato per il disco The Rinassance Project è anato in onda su RADIO 3 -Trasmssione" Battiti"

Ottobre 2008: "The Renaissance Project" è tra i dischi del mese dall'autorevole rivista giapponese RECORD GEIJUTSU (L'arte del disco) ( recensione).